Immersioni Maria la Gorda Cuba

Immergersi a Maria la Gorda

Maria La Gorda è situata nella Riserva della Biosfera di Guanacahabibes, nell'occidente dell'isola, riconosciuta per le sue acque calde e trasparenti, con 39 punti di immersione. Nella zona si trova la maggior riserva di corallo nero (Valle del Corallo) che esista nei mari della più grande delle Antille.
Per molti intenditori, tra le peculiarità del luogo sta il fatto di poter incontrare già a 14 metri di profondità le formazioni coralline nere, tra le quali nuotano la locale fauna marina. Gli esperti classificano i fondali di Maria La Gorda tra i 10 primi del continente americano, dovuto all'abbondanza delle specie marine e coralli di straordinaria bellezza. Il nome di questa zona è legato alle leggende di galeoni spagnoli affondati lungo le sue coste e quella più famosa di una indigena venezuelana rapita dai pirati e che successivamente fu abbandonata nella zona occidentale cubana, su di una spiaggia di circa 8 kilometri con acque cristalline. Questa aborigena, chiamata Maria, si installò nella zona ed aprì una "posada" dove offriva alimenti e piaceri ai filibustieri che arrivavano nel luogo ed a quanto pare il suo nome unito al fisico - Gorda significa grassa -, servirono per attribuire al luogo l'attuale denominazione. Lontana dal turismo di massa Maria La Gorda è dotata di 55 bungalows, tutti con aria condizionata, TV, minibar, telefono, servizi privati. Il ristorante a buffet, un bar, un negozio ed il servizio medico, completano la struttura turistica.


Reef Shark
Carcharhinus Perezi
Tarpon
Megalops Atlanticus
Sea Walnut
Mnemiopsis Mccradyi
White Grunt
Haemulon Plumieri

Hotel previsti

Quote



Prenotazione
Inserisci Data di Arrivo, Data di Partenza, n° camere, n° partecipanti e prenota